Costa dei Trabocchi

costa dei trabocchi

Location

L’Abruzzo è conosciuto soprattutto come regione dei parchi nazionali e per le sue vette che sono le più alte del sistema appenninico.

L’Abruzzo  è anche una regione di mare, con chilometri di litorale ricchi di straordinari paesaggi, molto diversi tra di loro. In provincia di Chieti questo litorale diventa molto affascinante.Questo tratto, che si estende da Sud di Pescara fino a  San Salvo,  è noto come “Costa dei Trabocchi

Trabocchi

“…La macchina che pareva vivere d’armonia propria, avere un’aria ed un’effige di corpo d’anima“. Così Gabriele d’Annunzio descriveva i trabocchi, originalissime costruzioni utilizzate per la pesca e diffuse lungo la costa abruzzese. Assomigliano a palafitte – realizzate e sostenute con legni che il mare trasporta sulla spiaggia e tra gli scogli -, così particolari da catturare subito lo sguardo per l’unicità e l’apparenza rudimentale. Queste antiche macchine da pesca su palafitte che caratterizzano il nostro tratto di Costa Adriatica, sono arrivate ai nostri giorni quasi per caso, attraversando periodi di semi-abbandono, riscoperti a un certo punto e poi tutelati, nella veste storica e turistico-gastronomica. Riconvertiti in piccoli ristoranti sul mare dove potrete gustare piatti tipici della cultura marinara abruzzese.

trabocchi

Gustare

La Costa dei Trabocchi è un territorio ricco di prodotti eno-grastronomici che è possibile ancora gustare e comprare in loco. Tra di essi spicca l’olio extravergine di oliva, la cui qualità è ormai riconosciuta a livello nazionale e internazionale. La produzione vitivinicola della zona comprende il corposo rosso Montepulciano d’Abruzzo, il profumato rosato Cerasuolo d’Abruzzo e l’ottimo bianco Trebbiano d’Abruzzo. Nei ristoranti della zona il pesce la fa da padrone, ma il vero re di tutta la gastronomia locale è il brodetto, ovvero la zuppa dei pesci locali cotti in un tegame di coccio con abbondante olio extravergine d’oliva e pomodorini freschi.

Mare

Il mare che lambisce l dei Trabocchi sfoggia scenari di incomparabile bellezza, spiagge mozzafiato che digradano dolcemente verso un’acqua limpida e cristallina. Un litorale suggestivo, un continuo susseguirsi di spiagge ciottolose, sabbiose, calette nascoste, baie, scogliere e promontori a picco sul mare circoscritti da una florida vegetazione mediterranea.


Totale: 7 strutture ricettive .    Mostrando 1 - 7 vedi tutto

Cerca

Non è ciò che stai cercando? Effettua di nuovo la ricerca


Totale: 7vacanze .    Mostrando 1 - 5 vedi tutto

Cerca tour

Non è ciò che stai cercando? Effettua di nuovo la ricerca

Non ci sono attività disponibili per questa posizione, orario e/o data selezionata.

    Totale: Nessuna attività trovata .    vedi tutto

    Cerca

    Non è ciò che stai cercando? Effettua di nuovo la ricerca

    costa dei trabocchi

    Location

    L’Abruzzo è conosciuto soprattutto come regione dei parchi nazionali e per le sue vette che sono le più alte del sistema appenninico.

    L’Abruzzo  è anche una regione di mare, con chilometri di litorale ricchi di straordinari paesaggi, molto diversi tra di loro. In provincia di Chieti questo litorale diventa molto affascinante.Questo tratto, che si estende da Sud di Pescara fino a  San Salvo,  è noto come “Costa dei Trabocchi

    Trabocchi

    “…La macchina che pareva vivere d’armonia propria, avere un’aria ed un’effige di corpo d’anima“. Così Gabriele d’Annunzio descriveva i trabocchi, originalissime costruzioni utilizzate per la pesca e diffuse lungo la costa abruzzese. Assomigliano a palafitte – realizzate e sostenute con legni che il mare trasporta sulla spiaggia e tra gli scogli -, così particolari da catturare subito lo sguardo per l’unicità e l’apparenza rudimentale. Queste antiche macchine da pesca su palafitte che caratterizzano il nostro tratto di Costa Adriatica, sono arrivate ai nostri giorni quasi per caso, attraversando periodi di semi-abbandono, riscoperti a un certo punto e poi tutelati, nella veste storica e turistico-gastronomica. Riconvertiti in piccoli ristoranti sul mare dove potrete gustare piatti tipici della cultura marinara abruzzese.

    trabocchi

    Gustare

    La Costa dei Trabocchi è un territorio ricco di prodotti eno-grastronomici che è possibile ancora gustare e comprare in loco. Tra di essi spicca l’olio extravergine di oliva, la cui qualità è ormai riconosciuta a livello nazionale e internazionale. La produzione vitivinicola della zona comprende il corposo rosso Montepulciano d’Abruzzo, il profumato rosato Cerasuolo d’Abruzzo e l’ottimo bianco Trebbiano d’Abruzzo. Nei ristoranti della zona il pesce la fa da padrone, ma il vero re di tutta la gastronomia locale è il brodetto, ovvero la zuppa dei pesci locali cotti in un tegame di coccio con abbondante olio extravergine d’oliva e pomodorini freschi.

    Mare

    Il mare che lambisce l dei Trabocchi sfoggia scenari di incomparabile bellezza, spiagge mozzafiato che digradano dolcemente verso un’acqua limpida e cristallina. Un litorale suggestivo, un continuo susseguirsi di spiagge ciottolose, sabbiose, calette nascoste, baie, scogliere e promontori a picco sul mare circoscritti da una florida vegetazione mediterranea.